Alla scoperta di un Angolo di Puglia:Conversano

Alla scoperta di un Angolo di Puglia:Conversano

Estate 2016 A Corte d'Estate - Conversano

Programma dell'estate 2016


MOSTRA PERSONALE DI LEONARDO SALVEMINI AL CASTELLO DI CONVERSANO

Il Castello degli Acquaviva d’Aragona ospiterà dal 2 all’11 settembre la mostra personale d’arte di Leonardo Salvemini. Nella sala “Giovanni Ramunni” della Pro Loco, l’artista pugliese esporrà alcune opere del suo ricco repertorio. Leonardo Salvemini, conversanese (diploma in Scenografia all’Accademia delle Belle Arti di Bari), è un artista poliedrico: grafico, pittore, illustratore, ritrattista, vignettista e caricaturista pungente, ha lavorato nei campo dell’editoria e della televisione. Diversi i libri e le pubblicazioni a carattere romanzesco, storico e culturale da lui illustrati. La mostra ripercorrerà l’impegno dell’artista che negli ultimi anni si è dedicato con l’acquerello, il pastello, il gessetto, il carboncino, la sanguigna e l’olio alla realizzazione di “falsi d’autore”, alternando fedeli riproduzioni di opere d’arte a originali realizzazioni grafiche e pittoriche rivisitate attraverso una patina di verismo poetico e romanzesco.

Circa 20 le opere esposte da questo artista unico. Potranno essere visionate per tutto il periodo compreso dal 2 all’11 settembre, ogni giorno dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 19,00 alle 22,00. Ingresso libero, info al 080.4951228 e su www.proloco-conversano.blogspot.it o su www.facebook.com/proloco.conversano. 

Inaugurazione e vernissage Venerdì 2 settembre alle 18,30, nell’ambito della rassegna “Mandorle e Sapori a Corte”, nella sala Giovanni Ramunni della Pro Loco in piazza Castello, alla presenza dell’artista, del sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio, del presidente della Pro Loco Ninni Galasso, dei giornalisti e delle autorità.

Ingresso libero

da venerdì 2 a domenica 11 settembre 2016
Conversano (Bari)
Castello Acquaviva d'Aragona

Saletta Pro Loco "Giovanni RAMUNNI"
Piazza Castello 14
10,00/13,00 - 19,00/22,00
ingresso libero
Info. 080.4951228
 


L’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia ha lanciato l’iniziativa dal titolo “Un’amatriciana per Amatrice”, mettendo a frutto l’esperienza delle Pro Loco in campo enogastronomico, di cui troverete tutti i dettagli in questo video:


 


La Pro Loco di Amatrice, che da anni organizza la sagra dedicata al piatto tipico locale, gli spaghetti all’amatriciana, è storicamente una delle più attive ed ha portato sempre in alto il nome delle Pro Loco e dei Volontari che ogni giorno si adoperano per promuovere ed animare borghi e territori a stretto contatto con le comunità locali.
 
Un altro modo per far sentire la propria vicinanza ai territori colpiti è quella di effettuare direttamente un versamento da destinare alle popolazioni colpite. E’ possibile effettuare un versamento con le seguenti modalità:
 
Conto corrente postale 13692009 intestato a UNPLI Nazionale
Oppure tramite un bonifico IBAN IT81Z0760103200000013692009 intestato a UNPLI Nazionale
Specificando nella causale TERREMOTO DEL CENTRO ITALIA.
La Pro Loco è al servizio del turismo e della cultura. In qualsiasi parte della Puglia il volontariato Pro Loco è a disposizione del turista e dell'ospite.
5x1000 93006340728